post

Parma, si sa, è una città ricca di tradizioni alimentari, che hanno portato ad arricchire il patrimonio gastronomico mondiale. Ma è anche molto altro. Parma, come le vicine città di Mantova e Cremona, è una di quelle città che non stanca mai. Immersa nella cultura e nell’arte architettonica, religiosa e pittorica. Se stai per preparare un viaggio in questa incredibile terra, ma ancora non sai quali luoghi visitare, ecco  cosa vedere a Parma.

Pronto? Via!

Cosa vedere a Parma

Il palazzo della Pilotta

Palazzo della PilottaUn complesso architettonico massiccio ed imponente, il Palazzo della Pilotta è uno splendido e monumentale edificio storico di Parma, la cui architettura richiama l’austera ispirazione militare. All’esterno del palazzo vi sono ampi cortili, le scuderie e un laghetto, attorno ai quali è piacevole camminare. Un Palazzo poco valorizzato e un po’ nascosto, ma che ha davvero molto da offrire, soprattutto per le ricchezze racchiuse al suo interno.

 

Teatro Farnese

teatro farneseVarcando l’imponente Palazzo della Pilotta si entra nel luogo più d’impatto e ricco di fascino, ovvero il Teatro Farnese. Una struttura elegante e armoniosa, interamente costruita in legno, come ne ricorda il particolare profumo. E’ un’opera d’arte che da sola merita la visita a Parma.

Se vuoi saperne di più e sei interessato agli orari, ti consigliamo di visitare questo sito.

Battistero di Parma

Battistero di parmaUna delle architetture più particolari di tutta Parma, il sontuoso battistero è uno di quegli edifici che non stanca mai e che riesce sempre a togliere il fiato quando ci si perde ad ammirarlo. Costruito su base ottagonale e ricoperto da marmo rosa, la bellezza dell’esterno non è paragonabile ai meravigliosi affreschi della cupola interna e della vasca battesimale. Da aggiungere assolutamente alle cose da vedere a Parma.

Galleria nazionale di Parma

galleria nazionale di ParmaSe sei un amante dell’arte non puoi certe esimerti dal visionare la Galleria Nazionale di Parma, racchiusa nelle imponenti mura del palazzo della Pilotta. Questa galleria espone un’incredibile quantità di materiale, dalla sezione archeologica alla pinacoteca. Può vantare numerose tele di pittori famosi, tra cui il Parmigianino.

Se volete saperne di più per conoscere gli orari e le opere in esposizione, puoi visitare il sito dei beni culturali di Parma.

Cattedrale di Parma

Cattedrale di ParmaUna perla incantevole, la cui fattura artistica è senza eguali. Un edificio semplice e spoglio, benché suntuoso ed imponente, che nasconde in realtà un ricco tesoro all’interno delle sue mura. Varcando l’entrata il tuo sguardo non avrà pace e onunque si muoverà si dovrà soffermare su una bellissima opera, come gli splendidi affreschi che la ricoprono interamente. In particolare gli imperdibili bassorilievi di Antelami.

La prima cosa da vedere a Parma? Dev’essere per forza la bellissima Cattedrale.

Parco Ducale

Parco DucaleSe stai scegliendo cosa vedere a Parma non puoi certo vivere di sola arte e cultura, ma hai anche bisogno di muoverti un pò, di fare qualche camminata spensierata in uno dei tanti luoghi incantevoli di Parma. Ecco perché scegliere il Parco Ducale, che non colpisce solo per gli ampi giardini, ma per i colori, soprattutto in autunno, e per la splendida vegetazione che lo decora.

Se sei interessato ai giorni di apertura puoi trovarli sul sito del Giardino del palazzo Ducale.

Camera di San Paolo

Camera di San PaoloAscoltami: quando arrivi a Parma devi subito fare una cosa. Prendi e recati in Via Macedonio Melloni, vicino a Strada Garibaldi, ed immergiti nella Camera di San Paolo, un eccelso capolavoro artistico ad opera del Correggio. Ti accoglierà una volta finemente affrescata con colori vivi e nitidi, ritraente putti incorniciati tra cascate di frutta.

Monastero di San Giovanni Evangelista

Monastero di San Giovanni EvangelistaUn’architettura dalla facciata semplice e spoglia, che nasconde all’interno tre imponenti navate ricoperte di splendidi affreschi. Un chiaro esempio di arte cristiana rinascimentale, che ospita i cicli di affreschi del Correggio. Un piccolo consiglio? Prendetevi un pò di tempo per poterla visitare bene senza perdervi i dettagli.

Il Monastero di San Giovanni Evangelista è sicuramente uno di quegli edifici che non puoi rischiare di perderti.

Castello dei Burattini

Castello dei BurattiniAbbiamo parlato di incantevoli luoghi di cultura, di Gallerie d’arte, di architetture suntuose e camminate spensierate in splendidi giardini. Per ultimo voglio suggerirvi un luogo molto particolare, una vera e propria chicca di Parma, ovvero il Castello dei Burattini. Un museo che ripercorre la storia dei burattini esponendone di moltissimi tipi e fatture. Un luogo particolarmente suggestivo e nostalgico.

Con questa ultima attrazione finisce la nostra guida su cosa vedere a Parma, ma molte altri luoghi ed edifici vi sarebbero da visitare. Per vederli tutti vieni a soggiornare in questa bellissima terra e fallo in modo strategico soggiornando all’Hotel Bifi. Una location elegante con una posizione strategica che ti permette di visitare Parma, ma anche Mantova e Cremona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *