post

Un magico centro storico, immerso nella cultura e nell’arte. Ma c’è molto altro. Cosa vedere a Treviso? Scopriamolo assieme.

Città d’arte e di acqua, Treviso è una città incantevole, ricca di patrimonio artistico e culturale, perfetta meta per i turisti, o per un’uscita domenicale. Treviso sa essere intensa, sa essere magica e romantica, grazie agli splendidi scorci ed al gioco di ombre e luci che si crea di notte. Ma è anche una città sottovalutata, che avrebbe molto più da dire, molto più da mostrare. Vediamo assieme cosa vedere a Treviso:

1. I Buranelli

I Buranelli

Non puoi dire di aver visto Treviso finché non hai messo piede nel ponte dei Buranelli. Solo allora ti si aprirà lo scorcio più bello, romantico ed elegante dell’intera città, un angolo magico nascosto nelle stradine vicino a Piazza San Vito. I Buranelli è un angolo davvero suggestivo, sospeso in una splendida quiete irreale. Una meta imperdibile.

2. Piazza dei Signori

Piazza dei Signori

La Piazza di Treviso, il cuore della città. Non si può scegliere di non vederla, ed è una fortuna perché la piazza merita davvero di essere vista, grazie allo spirito medioevale che vi emerge per merito delle architetture. Vi sorge il famoso Palazzo dei Trecento, dove secoli fa si riunivano le assemblee comunali e, oltre a quel sontuoso edificio, troviamo anche Il Palazzo del Podestà che culmina con la alta Torre del Comune. Una piazza che colpisce per la maestosità semplice e suggestiva.

3. Le mura

Le mura TrevisoForse una delle camminate più belle che Treviso possa offrire, la passeggiata intorno alle mura offre un piacevole svago rilassante, immersi nella flora e nell’arte. Un salto nel passato grazie a bellissime mura cinquecentesche. Imperdibile è la vista della Porta di San Tommaso, una costruzione magnifica ed imponente.

4. Passeggiata lungo la Restera

Passeggiata lungo la ResteraNatura, silenzio e quiete. Basterebbero queste tre parole per convincere chiunque ad intrattenere questa piacevolissima camminata lungo la Restera, immersi in esempi di archeologia industriale e placida natura. Un modo perfetto per godersi bellissimi paesaggi immersi nel verde.

5. Isolotto della Pescheria

Isolotto della PescheriaUno dei luoghi in assoluto più particolare ed interessante di Treviso, un luogo caratteristico nel quale si svolge il Mercato mattutino del Pesce e dove sembra di tornare nel passato. A rendere ancora più bello l’Isolotto della Pescheria sono i grandi mulini e le statue che emergono dall’acqua.

6. Chiesa di Santa Lucia

Chiesa di Santa LuciaPoco conosciuta e sottovalutata da turisti e recensori, questa chiesa nasconde una piccola bellezza che toglie il fiato. Varcando la soglia si entra in uno spazio molto piccolo che riesce a far provare una forte emozione, soprattutto per merito degli splendidi affreschi che ne decorano la volta. Un piccolo gioiello nascosto che non può non essere inserito nella lista di cose da vedere a Treviso. Imperdibile.

7. Fontana delle Tette

fontana delle tetteFra le cose da vedere non può certo mancare La Fontana delle Tette, simbolo di Treviso nonché meta fissa di turisti e abitanti. Certamente una meta bizzarra e simpatica ma che in realtà rappresenta ciò che è stata Treviso in piena epoca medioevale. Un simbolo importante ma curioso. Le storie narrano che secoli fa da un seno sgorgasse vino bianco mentre dall’altro rosso.

8. Musei Civici di Treviso

Musei Civici di TrevisoPer chi invece è alla ricerca di uno svago più culturale e artistico non può certamente perdersi i Musei Civici di Treviso. Se non sai cosa vedere a Treviso la piccola sala espositiva molto ampia e ben attrezzata che ospita incantevoli affreschi e dipinti fa sicuramente al caso tuo. Vi è inoltre una sezione archeologica molto interessante da vedere. Il tutto in una antica chiesa sconsacrata.

9. Chiesa di San Niccolò

Chiesa di San Niccolò

Una chiesa dall’architettura gotica-romantica le cui dimensioni superano persino quelle del Duomo. Esternamente magnifica ed imponente, al suo interno si trovano i meravigliosi affreschi di Tommaso da Modena

10. Loggia dei cavalieri

Loggia dei cavalieri

Nella lista di cosa vedere a Treviso non può certo mancare uno dei luoghi più importanti e più storici della città, ovvero la Loggia dei Cavalieri, dove un tempo si riunivano, appunto, i cavalieri. Un luogo antico dal sapore intenso di storia e cultura.

 

Sul sito de Le Terrazze HR, puoi scaricare gratuitamente la guida di Treviso, un’indispensabile risorsa per conoscere tutte le sfaccettature di questa splendida città.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *