post

Il massaggio Ayurvedico, originario dell’India, permette di riequilibrare il benessere psico-fisico e prevenire le malattie

Esistono tantissimi tipologie di massaggi, dai tanti effetti e benefici. Così tanti che spesso diventa difficile scegliere quale fare e si ripiega su uno qualunque.

In realtà i massaggi andrebbero scelti in maniera accurata, con perizia e ascoltando il parere di un esperto, in base ai nostri bisogni ed alle nostre necessità. Ogni massaggio ha la propria storia e la propria provenienza, la propria tradizione e la propria evoluzione e può portare specifici benefici.

 

Il massaggio Ayurvedico deriva dalle conoscenze dell’antica scienza indiana Ayurveda.

Ritrovare il benessere psico-fisico, riequilibrare e ritrovare la salute, rinforzare il corpo e difenderlo da eventuali malattie. È a tutto ciò che punta questo genere di massaggio.

massaggio ayurvedico

massaggio ayurvedico

L’Ayurveda si prende cura delle energie vitali presenti in noi (i dosha), il cui equilibrio è la chiave della salute. Così, attraverso l’uso di erbe, minerali, cibi e massaggi, è possibile effettuare quasi un lavoro di prevenzione di malattie e di riequilibrio della salute. L’Ayurveda è una scienza antica e complessa, con un solido impianto filosofico alla base. Il termine stesso, che significa “conoscenza della vita”, delinea chiaramente l’ampio raggio di ricerca e di interesse.

I fluidi vitali vengono messi in moto dai gesti dolci del massaggio ayurvedico. Questo genere di massaggio, fatto attraverso oli ed erbe, fa ritrovare il benessere psico-fisico ed aiuta a sentirsi giovani e a mantenere la pelle bella e sana. Il massaggio dona un profondo senso di rilassamento regalando sin da subito una sensazione di benessere, e liberandoti da ansia e stress.

 

Scopri di più sul massaggio Ayurvedico:  Tutte le info.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *