post

Invidiato in tutto il mondo, il Prosecco Doc di Treviso rappresenta una delle più grandi eccellenze italiane

L’Italia è la patria della storia e degli artisti, della buona cucina e dei paesaggi mozzafiato. Ma Italia significa anche vini.

Da sempre le prelibatezze che riempiono le nostre tavole ci sono invidiate da tutto il mondo, ma mai come in questi ultimi anni il nostro prezioso Prosecco Doc è stato apprezzato. E Treviso è la terra dello spumante. Pensiamo ad Asolo, a Conegliano e alla Valdobbiadene. Cosa le accomuna? I vigneti migliori d’Italia, e forse del mondo.

Un prosecco che ha più di tre secoli di storia quello delle terre Trevigiane, che mantiene le sue antiche tradizioni, pur rinnovandosi.

Prosecco Doc di Treviso - Prosecco di Asolo Superiore

Prosecco Doc di Treviso – Prosecco di Asolo Superiore

Terra non solo di vigneti, ma anche di cantine e consorzi, Treviso rappresenta la patria del vino più esportato in Italia. Il successo di questi vini è talmente grande da aver portato, fin dagli anni 50, alla nascita di moltissime imitazioni, anche oltreoceano. Solo nel 2009 viene finalmente riconosciuto come Prosecco Doc, che lo identifica come prodotto di eccellenza e, come tale, tutelato. Il Prosecco Doc di Treviso significa anche Prosecco Doc di Asolo e di Conegliano-Valdobbiadene che sono stati riconosciuti come vini Docg: un marchio italiano che ne identifica il particolare pregio ed i legami con la tradizione storica del territorio.

Con la fine di Agosto e il sopraggiungere dell’autunno le vigne Trevigiane si stanno preparando alla tanto aspettata vendemmia che, come non mai, quest’anno si prepara ad un’annata d’eccellenza. La vendemmia rappresenta un momento di unione e di incontro. Le colline si uniscono in questa fantastica tradizione, per permettere a tutto il mondo di gustare il vero Prosecco Doc di Treviso, prelibatezza italiana. Il 2016, grazie ad un’esposizione particolarmente favorevole del sole, si preannuncia una delle migliori annate.

Prosecco Doc Treviso - Vigneti

Prosecco Doc Treviso – Vigneti

Il profumo dell’uva e del mosto aleggia già sulle colline di Treviso.

A breve, quindi, i nostri calici potranno essere riempiti con quel vino dal tipico colore paglierino e il sapore fresco, capace di regalare intense sensazioni al palato. Avremo diverse varietà di Prosecco Doc, dal più secco e frizzante, a quello fruttato, che serviti con specialità di pesce, sapranno soddisfare anche il palato più esigente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *